Forum ricco di news e tanti articoli interessanti.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Laptop Brands
Gio Ago 04, 2011 12:02 am Da Ospite

» Blu-ray to iPad Ripper lift Blu bar DVD movies for iPad
Mer Ago 03, 2011 6:39 pm Da Ospite

» программы навигации
Mar Ago 02, 2011 11:59 am Da Ospite

» x-Hack hack you
Dom Lug 31, 2011 5:43 pm Da Ospite

» Shevchenko ruba per scherzo portafogli a giornalista
Mer Set 15, 2010 9:57 am Da Angelo

» Britney Spears si lava poco e puzza
Mer Set 15, 2010 9:53 am Da Angelo

» COCCOLA NEONATO MORTO: LUI TORNA ALLA VITA
Ven Ago 27, 2010 6:33 pm Da Angelo

» Troppo stress per la vittoria alla lotteria.Si suicida
Mer Ago 11, 2010 12:20 am Da Angelo

» Video a luci rosse a scuola per insegnare ai giovani il sesso appagante
Mer Ago 11, 2010 12:15 am Da Angelo

Migliori postatori
Angelo
 
Raffaele
 
fabiolino91
 
Davide
 
gerry91
 
KC
 
iopeppo
 
divo90
 
[°*Federica*°]
 
Mlep
 
Foto via webcam

Condividere | 
 

 Consegne schede madri: MSI ed ECS più distanti da Asus e Gigabyte

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Angelo
Admin


Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 13.04.10
Età : 25
Località : Montoro Inferiore

MessaggioOggetto: Consegne schede madri: MSI ed ECS più distanti da Asus e Gigabyte   Gio Apr 15, 2010 7:12 pm

Il sito web Digitimes
riporta alcune informazioni, tratte da fonti interne ai produttori
di schede
madri, che indicano come MSI ed ECS abbiano visto allargare la
distanza
che li separa, in termini di consegne, da Asustek e Gigabyte.
Il gruppo
dei cosiddetti "first tier", pertanto, si sta dividendo nettamente
a metà.
Secondo i dati disponibili, Asustek ha avuto modo di consegnare nel
corso del
2009, 21 milioni di schede madri (il riferimento è alle schede madri
cosiddette "branded", esclusi quindi i prodotti OEM) pondendosi al
vertice della classifica, mentre Gigabyte ha totalizzato un volume di
consegne
pari a 15 milioni di unità. ECS ed MSI, entrambe
impegnate in operazioni
di riorganizzazione interna, hanno invece totalizzato entrambe
consegne per
meno di 10 milioni di schede madri.
Interessante è notare che due realtà appartenenti al gruppo dei
cosiddetti "second tier" si stanno avvicinando ai risultati di ECS
e MSI. Si tratta di Asrock e Biostar, le quali hanno consegnato
nel 2009
rispettivamente 7 milioni e 5 milioni di schede madri.
L'obiettivo di Asustek per il 2010 è la consegna di 25 milioni di
schede
madri, seguendo un progetto per arrivare ad agguantare, nel 2014, il
50% delle
quote del mercato globale delle schede madri branded. Gigabyte, di
contro, si
è posta l'obiettivo di consegne di 17-18 milioni di unità per
il 2010 e quello di una crescita annuale del 10% per ogni anno.
Una grossa spinta al raggiungimento degli obiettivi di Gigabyte e
Asustek potrà
essere data dal mercato cinese: alcune stime vedono infatti una
crescita nei
volumi per questo mercato, che potrebbero passare dai 17 milioni del
2009 ai
20 milioni del 2010, con le consegne combinate dei due produttori che
potranno
rappresentare il 70% del mercato nel 2010, rispetto al 60% dello
scorso anno.

_______________________________
L'amministratore del forum [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
http://cipensiamonoi.sosforum.net
 
Consegne schede madri: MSI ed ECS più distanti da Asus e Gigabyte
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Ci pensiamo noi :: Computer ed elettronica :: Hardware :: News-
Andare verso: