Forum ricco di news e tanti articoli interessanti.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Laptop Brands
Gio Ago 04, 2011 12:02 am Da Ospite

» Blu-ray to iPad Ripper lift Blu bar DVD movies for iPad
Mer Ago 03, 2011 6:39 pm Da Ospite

» программы навигации
Mar Ago 02, 2011 11:59 am Da Ospite

» x-Hack hack you
Dom Lug 31, 2011 5:43 pm Da Ospite

» Shevchenko ruba per scherzo portafogli a giornalista
Mer Set 15, 2010 9:57 am Da Angelo

» Britney Spears si lava poco e puzza
Mer Set 15, 2010 9:53 am Da Angelo

» COCCOLA NEONATO MORTO: LUI TORNA ALLA VITA
Ven Ago 27, 2010 6:33 pm Da Angelo

» Troppo stress per la vittoria alla lotteria.Si suicida
Mer Ago 11, 2010 12:20 am Da Angelo

» Video a luci rosse a scuola per insegnare ai giovani il sesso appagante
Mer Ago 11, 2010 12:15 am Da Angelo

Migliori postatori
Angelo
 
Raffaele
 
fabiolino91
 
Davide
 
gerry91
 
KC
 
iopeppo
 
divo90
 
[°*Federica*°]
 
Mlep
 
Foto via webcam

Condividere | 
 

 TROVATA LA CAUSA E LA CURA DELLA SCLEROSI MULTIPLA ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Angelo
Admin


Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 13.04.10
Età : 25
Località : Montoro Inferiore

MessaggioOggetto: TROVATA LA CAUSA E LA CURA DELLA SCLEROSI MULTIPLA ?   Ven Lug 16, 2010 1:12 pm

Paolo Zamboni e`un professore di medicina presso l'Università degli Studi di Ferrara in Italia. E`un dottore determinato a risolvere il mistero della sclerosi multipla - una malattia che colpisce le persone nel pieno della loro vita, ma le cui cause sono sconosciute e i cui trattamenti efficaci sono pochi e non troppo buoni.

Ciò che ha imparato nel suo lavoro di indagine medica, sgrassare polverosi libri antichi e con ultra-moderne tecniche di imaging, potrebbe trasformare ciò che sappiamo sulla SM: la ricerca Dr. Zamboni suggerisce che MS non è, come opinione diffusa, una condizione autoimmune , ma una malattia vascolare.

Ancora più radicale, e`il fatto che offre la speranza a tutti coloro che soffrono, e che sono piu`di 2,5 milioni di persone in tutto il mondo, di venir curati.


Utilizzando gli ultrasuoni per esaminare le navi leader dentro e fuori il cervello, il Dott. Zamboni ha fatto una sorprendente scoperto: più del 90 per cento delle persone con sclerosi multipla, le vene di drenaggio del sangue dal cervello sono malformati o bloccati. In persone senza SM, non lo sono.

Il dottore ha ipotizzato che il ferro danneggia i vasi sanguigni e i metalli pesanti attraversano la barriera del cervello. (La barriera di sangue e liquido cerebrospinale separata).
Nella SM, le cellule immunitarie attraversano la barriera emato-encefalica, dove distruggono la mielina, la guaina che ricopre i nostri nervi.)

Ancora più sorprendente è che, quando il dottor Zamboni ha effettuato una semplice operazione di che ha liberato le vene, il sangue scorre di nuovo normalmente e molti dei sintomi della SM scompaiono. La procedura è simile a angioplastica, in cui un catetere è messo nell'inguine nelle arterie, dove un palloncino viene gonfiato per cancellare i blocchi. Sua moglie, che aveva fatto l'operazione tre anni fa, non ha avuto un attacco da quel momento.

La teoria del ricercatore è semplice: dice che la causa della sclerosi multipla è una condizione che lui ha definito "l'insufficienza venosa cronica cerebrospinale." Se si affronta questo problema riparando i problemi di drenaggio dal cervello, è possibile trattare la malattia con successo, o meglio ancora curarla.

"Se questo viene dimostrato in modo corretto, sarà una grande scoperta, perché faremo cambiare completamente il nostro modo di pensare alla sclerosi multipla cambiera`il modo di curarla" ha detto Bianca Weinstock-Guttman, professoressa di Neurologia presso l'Universita` dello stato di New York, della citta`di Buffalo.

Anche se gli studi fatti in Italia erano piccoli, i risultati sono stati drammatici. In un gruppo di 65 pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente (la forma più comune) che hanno subito un intervento chirurgico, il numero delle lesioni attive nel cervello sono notevolmente diminuiti, dal 12 per cento al 50 per cento e, nei due anni dopo la chirurgia, 73 per cento dei pazienti non avevano alcun sintomo.


"Sono fiducioso che questo potrebbe essere una rivoluzione per la ricerca e la diagnosi della sclerosi multipla"

PER INFORMAZIONI, SCRIVERE AI SEGUENTI INDIRIZZI:

Per contattare l'Ufficio di Pubblic Relations, all' Universita`di Ferrara, scrivete a: laura.barbaro@unife.it

Per contattare l'Ufficio di Pubblic Relations dell'Ospedale di Santa Anna a Ferrara, dove il Dr. Zamboni continua la sua ricerca, scrivere a: urp@ospfe.it

Per contattare il team del Dottor Zamboni all'universita`di Ferrara e all'Ospedale di Santa Annna, potete scrivere a: centroilbene@gmail.com


_______________________________
L'amministratore del forum Wink
Tornare in alto Andare in basso
http://cipensiamonoi.sosforum.net
 
TROVATA LA CAUSA E LA CURA DELLA SCLEROSI MULTIPLA ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Le caratteristiche della novella e del racconto
» Il padrone della scuola di Gary Paulsen (riassunto)
» Formule dirette e inverse del quadrato
» Come calcolare l'area di base di un prisma
» Testo e traduzione This is Halloween

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Ci pensiamo noi :: Tempo libero :: Varie :: Curiosità dal mondo-
Andare verso: